Controinformazione sull’assedio di Tripoli (parte 1)

Fonte: http://www.agoravox.it/Diretta-Libia-bombardamenti-NATO.html?pagina=1

Dunque ci siamo o no alla tanto agognata (dai nostri leader) presa di Tripoli, con le bandiere monarchiche dal sapor coloniale a garrire, e mesi di massacri NATO, basati sulle sempiterne false premesse, sbugiardate dopo pochi microsecondi ed infine ammesse (le falsità, intendo)?

Ora Obama dice (e gli altri con lui) che se Gheddafi non si arrenderà sarà responsabile del bagno di sangue. “Ulteriore”, si è dimenticato di aggiungere: in questa sola nottata, 3-400 morti.

Buffo: tu invadi e distruggi un paese; ad un passo dalla conquista finale, ammonisci il capo dello stato invaso e distrutto e affermi davanti al mondo credulone che se dovranno compiere massacri (altri massacri, si dimenticano sempre la propria contabilità) sarà colpa sua. Sono costretti, si capisce.

Non ci smentiamo mai. Mai. Mai, senza alcuna distinzione “politica”.

Aggiornamento: http://wp.me/p15YEv-Y

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...